Altro che Mr. Bee, il modello thailandese è a Leicester

Una difesa colabrodo compensata dal miglior attacco del campionato (2.15 goal a partita di media), un allenatore “catenacciaro” convertito all’English style of football e una perversa predilezione per le rimonte: quest’anno sono già sei le partite pareggiate o vinte partendo da uno svantaggio, a volte anche doppio.
Dalla loro i Foxes hanno anche il capocannoniere del torneo, l’inglesissimo Jamie Vardy, che viaggia all’incredibile ritmo di un goal a partita e che in coppia con l’algerino Riyad Mahrez sta facendo impazzire tutte le difese d’Oltremanica. Continua a leggere

Annunci